Contatti? Tel: +39 06 33268972

#

CiaoTech, società specializzata nel
supportare imprese, università e centri
di ricerca nell'accesso ai finanziamenti
pubblici e nell'Innovation Management,
è presente in Europa da oltre trent'anni.

Horizon 2020

Il nuovo Programma Quadro europeo per la Ricerca e l'Innovazione

HORIZON 2020 è il programma europeo per il finanziamento della Ricerca & Innovazione con il più alto budget mai stanziato che raggiunge circa 80 miliardi di euro per il periodo 2014-2020 e a cui si affiancheranno gli investimenti privati che il programma stesso sarà capace di attrarre. Il programma promette innovazioni e scoperte, trasferendo grandi idee dai laboratori al mercato.

Maggiori informazioni?

Horizon 2020 è lo strumento finanziario di attuazione del Programma “Innovation Union”, iniziativa più importante della “Europe 2020 Strategy” volta a garantire la competitività globale dell'Europa. Visto come un mezzo per guidare la crescita economica e per creare posti di lavoro, HORIZON 2020 gode dell’appoggio politico dei leader europei e dei membri del Parlamento europeo, i quali infatti, hanno ritenuto che la Ricerca rappresenti un investimento sul nostro futuro e quindi l’hanno posta al centro del piano europeo per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva e per la creazione di posti di lavoro.

Unendo la Ricerca con l’Innovazione, HORIZON 2020 contribuisce a raggiungere gli obiettivi della Commissione europea grazie all’enfasi posta sull’"Eccellenza Scientifica", la "Leadership Industriale" e la necessità di affrontare le "Sfide Sociali". L'obiettivo è quello di garantire che l'Europa sia in grado di mantenere la scienza europea ad un livello di prim’ordine, di rimuovere gli ostacoli all'Innovazione e di facilitare la collaborazione tra il settore pubblico e privato nel settore dell’Innovazione.

Horizon 2020 è aperto a tutti ed è stato pensato con una struttura semplice che riduce la burocrazia e i tempi, in modo da permettere ai partecipanti di concentrarsi su ciò che è veramente importante. Questo nuovo approccio consente ai nuovi progetti di decollare più rapidamente e di ottenere risultati più velocemente. Il Programma quadro per la Ricerca e l’Innovazione sarà integrato con misure aggiuntive per completare e sviluppare ulteriormente l’area della Ricerca europea. Queste misure saranno volte ad abbattere le barriere al fine di creare un mercato unico e aperto per la conoscenza, la Ricerca e l’Innovazione.

HORIZON 2020 è fondato su tre Pilastri:

1) Eccellenza Scientifica: Il suo obiettivo generale è elevare il livello di eccellenza della base scientifica europea e garantire una produzione costante di Ricerca a livello mondiale per assicurare la competitività dell'Europa a lungo termine.

Il Pilastro Eccellenza Scientifica ha quattro Programmi specifici:

- “Consiglio Europeo per la Ricerca (ERC)” che mette a disposizione finanziamenti cospicui e flessibili che consentiranno a ricercatori creativi e di talento e ai loro team di perseguire le più promettenti strade verso le frontiere della scienza, sulla base di una concorrenza europea ad alto livello;
- “Tecnologie emergenti e future (FET)” che promuove l’adozione di idee radicalmente innovative e ad alto rischio per accelerare lo sviluppo delle più promettenti aree della scienza e della tecnologia e delle corrispondenti comunità di conoscenza transnazionali, al fine di estendere la competenza europea nell’Innovazione;
- “Azioni Marie Skłodowska-Curie” che offrono formazione finalizzata all’eccellenza e all’Innovazione nella Ricerca così come opportunità interessanti di carriera e di scambio di conoscenza. Ciò assicurerà la disponibilità e la mobilità di ricercatori competenti e di elevate capacità, preparati al meglio per affrontare le sfide attuali e future;
- Infrastrutture europee per la Ricerca (comprese le "e-infrastructures") che promuove le infrastrutture per la Ricerca europea a livello mondiale e assicurerà un facile accesso alla UE per i ricercatori, attingendo al loro potenziale umano e innovativo e rafforzando la solidità delle politiche europee correlate.

2) Leadership Industriale: questo Pilastro ha lo scopo di accelerare lo sviluppo tecnologico e l’Innovazione alla base del business futuro e aiuterà le più innovative PMI europee a trasformarsi in aziende leader a livello mondiale. I tre Programmi di cui è costituito sono:

- “Leadership nelle tecnologie abilitanti e industriali” che fornisce particolare supporto alla Ricerca, lo sviluppo, dimostrazione e, quando appropriato, la standardizzazione e la certificazione nel settore delle ICT, nanotecnologie, materiali avanzati, Biotecnologie, produzione e lavorazione avanzata, industria spaziale. Particolare enfasi sarà posta sulle interazioni e sulla convergenza tra le differenti tecnologie e sulle loro connessioni con le sfide per la società. Anche i bisogni degli utenti finali saranno presi in considerazione in ogni ambito sopramenzionato;
- “Accesso al capitale di rischio” che mira a superare i disavanzi della disponibilità di crediti e fondi per il settore R&S, le imprese e i progetti innovativi in tutte le fasi di sviluppo. Insieme agli strumenti finanziari di rischio previsti dal Programma per la competitività delle imprese e delle Piccole e Medie Imprese (COSME), questo Programma nasce con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo di capitale di rischio a livello europeo;
- "Innovation in SMEs" che promuove tutte le forme di innovazione nelle PMI, con un interesse specifico per quelle dotate del potenziale di crescita suscettibile di internazionalizzazione sul mercato unico e oltre. Nella attività non si prevede Ricerca ma finanziamenti per azioni di supporto alla Ricerca.

3) Sfide per la società: il Pilastro rispecchia le priorità strategiche della “Europe 2020 Strategy” e affronta grandi preoccupazioni condivise dai cittadini europei e di altri Paesi. Si tratta di un approccio incentrato sulle sfide che riunisce risorse e conoscenze provenienti da una molteplicità di settori, tecnologie e discipline, fra cui le scienze sociali e umanistiche. Si intendono coprire attività che spaziano dalla Ricerca alla commercializzazione, incentrandosi su quelle connesse all'innovazione, quali i progetti pilota, la dimostrazione, i banchi di prova e il sostegno agli appalti pubblici e all'adozione commerciale. Saranno anche previste attività in collegamento con il Programma European Innovation Partnerships (EIP).

Il finanziamento è incentrato sui seguenti Programmi:
- “Salute, cambiamento demografico e benessere”;
- “Sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile, Ricerca marina e marittima nonché bioeconomia”;
- “Energia sicura, pulita ed efficiente”;
- “Trasporti intelligenti, verdi ed integrati”;
- “Azioni per il clima, efficienza delle risorse e materie prime”;
- “Europe in a changing world – società inclusive, innovative e sicure”;
- “Società sicure – Tutela della libertà e della sicurezza dell'Europa e dei sui cittadini”.
Seguici sui twitter e linkedin!